News

Giapponesi in visita


NON ABBIAMO PERSO TUTTO

Quando il terremoto e il terribile tsunami devastava la parte nord del Giappone a marzo 2011, la nostra amica Wakako Saito, docente di lingua e cultura italiana all’Università di Nagoya, era da noi è in quei giorni abbiamo pregato insieme.

Gli alunni della scuola primaria come gesto di amicizia e di solidarietà hanno realizzato dei disegni che lei ha portato  ad Ishinomaki e ad Associazione Italo-Giapponese di Sendai.
Lunedi 18 novembre, una loro Delegazione è stata a la traccia per ringraziare e regalare i disegni realizzati dai bambini di Sendai, come ringraziamento da parte loro. 
Nel loro racconto la testimonianza di una tragedia di immenso dolore e distruzione ma nel fango della devastazione un fiore, quello dell’amicizia. ” Non abbiamo perso tutto” hanno detto Masami SANNOMIYA ” in questo è arrivato da noi un disegno con il vostro sole . È venuta fuori l’amicizia con voi e noi non ci siamo sentiti soli. Siamo qui per ringraziare”

 Componenti della Delegazione:

1.Kotaro SUZUKI(EX PRESIDENTE DELLA SCUOLA ELEMENTALE DELLA PROVINCIA DI MIYAGI) 

2. Yoko TOMIYAMA(PRESIDENTE DI ASSOCIAZIONE-CULTURA E MUSICA ITALIANA、CITTÀ’ DI KASHIMADAI DELLA PROVINCIA DI MIYAGI)

3.Masami SANNOMIYA (CONS.RE DI ASSOCIAZIONE ITALO-GIAPPONESE DI SENDAI)

4.Federico FAVA(MEMBRO DI ASSOCIAZIONE ITALO-GIAPPONESE DI SENDAI)

 

 

foto-2-(1) foto-3-(1)