I nostri ragazzi nel mondo

Villanueva:La Traccia

Paola Gandolfi, V liceo linguistico – Durante il quarto anno di liceo, nell’ambito del progetto dello stage estivo proposto a tutti gli studenti, Paola ha collaborato all’attività di una scuola materna presso il Colegio Internacional Maximiliano Kolbe di Villanueva De La Cañada, comunità di Madrid, per 3 settimane. Otre che verificare un possibile percorso lavorativo, Paola ha potuto mettere alla prova le sue conquiste di questi anni di liceo: la disponibilità nel conoscere persone nuove, il tentativo di abbracciare culture diverse, la ricerca di rapporti in grado di conservare l’originalità e l’unicità di ciascuno.

valsecchi

Andrea Valsecchi, 4 scientifico, ha frequentato la Flamdreau Public High School a Flamdreau, Sud Dakota, dal 4 agosto al 15 gennaio. Andrea è stato menzionato come studente del mese di ottobre per Algebra 2. Oltre a svolgere la normale attività scolastica, si è dedicato al football americano nella squadra della scuola, piazzandosi come secondo miglior giocatore del Sud Dakota.

Anna Lucia Zeduri, 4 Linguistico, durante i primi quattro mesi di quest’anno scolastico ha frequentato il Colegio Internacional Maximiliano Kolbe di Villanueva De La Cañada (Madrid, Spagna www.colegiokolbe.com). Si tratta di un istituto privato e bilingue, dove sono presenti l’asilo infantile, la scuola primaria e le scuole secondarie di primo e secondo grado. Oltre agli iscritti ordinari, attualmente il Colegio Internacional Kolbe ospita studenti stranieri, provenienti da Germania, Austria, Italia ed altri paesi europei

Anna Bonaiti, La Traccia

 Anna Bonaiti, classe 1987, ha frequentato il liceo linguistico e poi Scienze dell’Educazione all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Da un anno lavora in Perù, presso le Scuole dell’Infanzia “Luigi Giussani” e “Alecrim” in una zona di estrema povertà della città di Lima, in progetti educativi che sono nati grazie alla collaborazione e al sostegno dell’Universidad Católica Sedes Sapientiae. Si occupa di accompagnare le famiglie dei bambini che frequentano le due Scuole, con l’obiettivo che i genitori prendano maggiormente coscienza della propria genitorialità, attraverso visite domiciliari, campagne di igiene, di salute. Un secondo aspetto di cui si occupa è la formazione del personale docente.

 

Qatar_La Traccia

Diego Cavallini, classe 1987, dopo il liceo Scientifico alla Traccia ha frequentato Scienze Politiche alla Cattolica di Milano. E’ stato in Qatar per tre mesi, e ora si trova al Cairo a studiare arabo. Attraverso stages presso giornali ed emittenti sta collocandosi come giornalista specializzato in politiche mediorientali.

 

 

Chiara Morgani, classe 1989, dopo il liceo Linguistico alla Traccia si è iscritta alla facoltà di Lingue e letterature straniere (curriculum: Esperto linguistico per le Relazioni Internazionali) presso l’Università Cattolica di Milano. Al secondo anno, grazie ad uno scambio tra l’Università Cattolica e BLCU (Beijing Language and Culture University), ha trascorso due mesi di studio del cinese a Pechino. Dopo la laurea triennale, si è iscritta alla facoltà di Lingue (Lingue e istituzioni economiche e giuridiche dell’Asia e dell’Africa Mediterranea) presso l’università Ca’ Foscari, Venezia, per meglio concentrarsi sullo studio del cinese, frequentando un semestre all’università NanDa di Nanchino, Cina. Finiti gli studi vorrebbe tornare a lavorare in Cina, o collaborare dall’Italia con aziende cinesi.

il-cairo_La Traccia

 

Marco Nembrini, classe 1987, ha frequentato il liceo Linguistico alla Traccia e successivamente si è laureato in Lettere all’Università Cattolica di Milano. Dopo la laurea ha trascorso un anno al Cairo per imparare l’arabo, presso l’American University. Ha svolto uno stage presso la Lega Araba e ora, a Tunisi, segue i lavori dell’assemblea costituente tunisina svolgendo uno stage per conto del Carter Center. Dopo lo stage vorrebbe proseguire nell’ambito delle relazioni internazionali.