News

I ragazzi del Liceo Artistico incontrano lo scultore Adelfo Galli


Mercoledì 9 marzo i ragazzi delle classi 1^, 2^ e 3^ Artistico hanno avuto l’occasione di passare qualche ora in compagnia dello scultore Adelfo Galli.

Adelfo, grazie alla sua capacità narrativa, la sua simpatia, la sua naturalezza e autenticità è riuscito a catturare sin dal primo momento e per diverse ore l’attenzione e la curiosità di tutti i ragazzi e docenti presenti nell’aula.

Mentre le sue mani plasmavano l’argilla con una apparente semplicità e immediatezza, la sua voce e il suo corpo raccontavano la sua storia, la sua passione e le emozioni che riesce a cogliere e a trasmettere attraverso la scultura.

Così, guidata delle mani dello scultore come un direttore che dirige la sua orchestra, la materia grezza mutava e si trasformava assumendo le sembianze di un bambino, di un adolescente, di un anziano, di un animale… sotto gli occhi sbalorditi e stupefatti di tutti i presenti.

Adelfo, inoltre, ha distribuito un pezzo di argilla a tutti i ragazzi che hanno avuto così l’opportunità di divertirsi e di sperimentare la modellazione plastica con l’aiuto, la supervisione e i consigli di un vero esperto e conoscitore di questa disciplina.

prof. Riccardo Sangalli