Edizione 2015

 

Scarica il programma della festa 2015

Scarica il libretto completo della festa 2015

 

Presente!

Ogni mattina l’insegnante della prima ora fa l’appello. Cioè chiama i suoi studenti uno ad uno, li chiama per nome, e ciascuno di loro ri- sponde “presente!”.

Ogni mattina Dio (c’è Lui, sempre, ogni prima ora e in tutte le ore del giorno, e in ogni ultima ora) fa l’appello, cioè chiama i suoi amici ad uno ad uno, li chiama per nome e qualcuno risponde “presente!”.

Lo ha fatto Lui stesso davanti al potere di allora, davanti a quel Pilato che aveva capito tutto, ave- va capito che si trattava di prendere posizione di fronte alla Verità, tanto che arrivò a fare a Cristo la domanda decisiva: “Che cosa è la Verità?” Ma Cristo non rispose, perché la Verità non è un’i- dea, un discorso, una morale: è una presenza viva, qui ed ora. Ma Pilato più della Verità amò il potere e il successo, e non si accorse di avere davanti la risposta.

Se ne sono accorti invece i ragazzini di terza media del Vest, la piccola scuola nata in valle Seriana per volontà di alcuni genitori.

Dopo la strage di Parigi hanno voluto fare un giornaletto e l’hanno chiamato “Adsum” cioè “Presente!” spiegandolo così: “Adsum. In latino professore alla prima ora fa l’appello. E anche adesso con questo giornalino vogliamo dire “Adsum” perché la guerra che c’è nel mondo interessa anche noi e dobbiamo dare il nostro contributo vivendo a pieno il nostro compito. Così questo giornale ha lo scopo di non lasciarci guardando i fatti che accadono, vuole farci dire nel nostro piccolo: ci siamo!”.

Di fronte alla violenza delle ideologie, di fronte al continuo attacco alla presenza dei cristiani in tutto il mondo, di fronte al silenzio e alla men- zogna del potere, bisogna che qualcuno dica “presente! Io ci sono”.

Per questo si fa scuola, per questo si fa festa.

Grazie, ragazzi di “Adsum”

 

 

Domenica 31 maggio, ore 21.00

“E’ bella la strada” Alberto Savorana e Franco Nembrini raccontano la loro amicizia con don Giussani

 

Venerdì 5 giugno, ore 21.oo

“Presente! Martiri e testimoni” – Incontro con Padre Martin Barta, assistente spirituale della Associazione Pontificia Aiuto alla Chiesa che Soffre