Attività didattiche

Una gita di due giorni a contatto diretto con la bellezza di grandi ambienti naturali, in cui sperimentarsi in laboratori didattici e vivere una straordinaria occasione di convivenza e amicizia con i compagni e i docenti.

Un’ora settimanale in cui si formano gruppi con alunni di classi diverse per svolgere attività creative e manuali che spaziano dal disegno al cucito, dalla cucina all’orto, dal riciclaggio al giornalismo.

Attività di canto corale svolta il mattino nell’ora dei laboratori che si offre come occasione concreta per sperimentare la bellezza e l’unità; raccoglie ogni anno oltre 40 studenti delle diverse classi.

Nelle ore curricolari del mattino si inseriscono i progetti di psicomotricità in prima e seconda, di nuoto in terza, di ciclismo in quarta e di flag rugby in quinta.

Progetto che vede la sinergia dei maestri con un esperto teatrale che guida le classi in un corposo laboratorio teatrale di un’ora settimanale per l’intero secondo quadrimestre.

In prima (2 ore settimanali) introduce alla comunicazione orale in lingua e all’incontro con il mondo e la cultura inglese; in quinta (1 ora settimanale in aggiunta alle curricolari) offre un potenziamento orale delle strutture grammaticali e del lessico appresi.

ll centro diurno è un servizio che “La Traccia” offre alle famiglie che per vari motivi necessitano di lasciare a scuola il bambino oltre il normale orario di lezione. Di primaria importanza perciò è il Benessere del bambino,che non deve percepire negativamente questa situazione, ma, trovando un ambiente che lo accolga,aver modo di vivere un’esperienza positiva. Pertanto ogni attività svolta tiene presente le diverse variabili emotive, socio-affettive ed educative che vi confluiscono. E’ un’ esperienza significativa in cui si sperimenta la condivisione di ogni momento facendone tesoro per la propria crescita. Il Centro Diurno propone le sue attività in spazi riservati ai bambini che si fermano nel pomeriggio, in un ambiente accogliente e sereno dove l’incontro tra bambini di diverse classi diventa possibilità di confronto e di amicizie. Punto di forza del Centro Diurno è anche lo scambio continuo di informazioni tra gli Insegnanti della scuola primaria e le Educatrici, collaborando per un obiettivo comune. “La casa sull’albero” oltre a prevedere lo spazio per “fare i compiti…” fa di ogni momento, anche il più semplice, un’ occasione significativa per se stessi e gli altri. Il pomeriggio è caratterizzato da diversi spazi e attività.

Restiamo in contatto