News

Un nuovo inizio


Giornata memorabile quella di martedì 6 ottobre per i Licei della Traccia, che hanno voluto iniziare il nuovo anno scolastico scegliendo il grandioso palcoscenico di Città Alta come luogo di ritrovo.

Durante la mattina i diversi gruppi classe, accompagnati dai professori, hanno iniziato un percorso di scoperta di una città nota, ma non sempre davvero conosciuta. I ragazzi erano guidati alla ricerca di particolari significativi da docenti posti in punti culturalmente e storicamente interessanti. E così sotto altra luce si sono visti la austera Sant’Agostino e la preziosa chiesa di S. Michele al Pozzo bianco con gli affreschi del Lotto; la grandiosa piazza Vecchia con Santa Maria Maggiore, l’appartato lavatoio e il piccolo gioiello di Santa Maria Inter Vites. Nel pomeriggio giochi  irrefrenabili alla Fara, guidati dalla sapiente regia del prof. Sangalli. Il tutto si è concluso con alcuni canti che hanno suggellato un’esperienza di conoscenza e di condivisione fra le classi e di divertimento intelligente.