News

Giapponesi in visita alla Traccia


In visita a La Traccia la prof.ssa Wakako Saito, con i sigg. Yasuhiko Saito ,Mari Kameuchi e Yasuko Mizutani.

La prof.ssa Masami è il tramite per i contatti con la scuola di Sendai, devastata dallo tsunami.

“Grazie al Mistero, la nostra amicizia sta crescendo. Recentemente ho scritto della visita di noi Giapponesi alla scuola La Traccia per il giornale dell’Associazione Italo Giapponese di Nagoya che è uscito a marzo, (vedi foto pubblicate sul giornale). Anche Masami è andata alla scuola elementare per raccontare la sua esperienza con voi… E poi è uscito l’articolo sul giornale. Un altro mio amico di Ishinomaki ha realizzato un CD degli inni delle scuole che dovevano chiudere dopo lo Tsunami, collaborando insieme a orchestre di diverse città del Giappone”.